facebook vkontakte e signs star-full

Amlodipina My - 28cpr 5mg - foglio illustrativo

Forma: Compresse divisibili
Principio attivo: Amlodipina Besilato

Denominazione

AMLODIPINA MYLAN COMPRESSE

Formulazioni

Amlodipina My - 28cpr 5mg Amlodipina My - 28cpr 5mg Amlodipina My - 14cpr 10mg

Categoria farmacoterapeutica

Calcio-antagonisti selettivi con prevalenza effetto vascolare.

Principio attivo

Amlodipina (come amlodipina besilato).

Eccipienti

Calcio idrogeno fosfato anidro; cellulosa microcristallina; sodio amido glicolato (tipo A); magnesio stearato.

A cosa serve

Ipertensione; angina pectoris stabile cronica; angina vasospastica (angina di Prinzmetal).

Controindicazioni

Ipersensibilita' ai derivati diidropiridinici, all'amlodipina o ad unoqualsiasi degli eccipienti elencati, grave ipotensione; shock (inclus o shock cardiogeno); occlusione del tratto di efflusso ventricolare sinistro (ad es.: stenosi aortica di grado elevato); insufficienza cardiaca emodinamicamente instabile dopo infarto acuto del miocardio.

Posologia

Adulti: sia per l'ipertensione sia per l'angina la dose iniziale usuale e' di 5 mg una volta al giorno che puo' essere aumentata fino ad un massimo di 10 mg a seconda della risposta individuale del paziente. Nei pazienti ipertesi, amlodipina puo' essere usata in combinazione con diuretici tiazidici, alfa-bloccanti, beta-bloccanti o inibitori dell'enzima di conversione dell'angiotensina. Per l'angina, Amlodipina puo' essere usata in monoterapia o in combinazione con altri prodotto medicinali antianginali in pazienti con angina refrattaria ai nitrati e/o adosi adeguate di beta-bloccanti. Nessun adeguamento della dose e' ric hiesto in caso di somministrazione concomitante di diuretici tiazidici, beta-bloccanti o inibitori dell'enzima di conversione dell'angiotensina. Anziani: l'amlodipina usata a dosaggi simili negli anziani o nei pazienti piu' giovani e' tollerata ugualmente bene. Nell'anziano e' raccomandata la posologia normale, ma aumenti del dosaggio devono avvenire con cautela. Compromissione epatica: non sono ancora state stabilite raccomandazioni sul dosaggio in pazienti con compromissione epatica da lieve a moderata, e pertanto la scelta del dosaggio deve essere cauta e partire dall'estremo inferiore dell'intervallo di dosaggio. La farmacocinetica dell'amlodipina non e' stata studiata nei casi di compromissione epatica grave. Nei pazienti con compromissione epatica grave il trattamento con amlodipina deve iniziare con la dose piu' bassa ed essere dosato lentamente. Compromissione renale: le modifiche nelle concentrazioni di amlodipina nel plasma non sono correlate con il grado di compromissione renale, quindi e' raccomandato il dosaggio normale. L'amlodipina non e' dializzabile. Bambini e adolescenti con ipertensione dai 6 ai 17 anni d'eta': la dose orale antipertensiva raccomandata nei pazienti pediatrici dai 6 ai 17 anni e' 2.5 mg una volta al giornocome dose iniziale, la quale puo' essere aumentata a 5 mg una volta a l giorno nel caso in cui l'effetto sulla pressione sanguigna non sia stato raggiunto dopo 4 settimane. Dosi oltre i 5 mg al giorno non sono state studiate nei pazienti pediatrici. Bambini sotto i 6 anni di eta': nessun dato e' disponibile. Metodo di somministrazione: compresse per somministrazione orale.

Conservazione

Conservare nella confezione originale per proteggere il medicinale dalla luce.

Avvertenze

La sicurezza e l'efficacia dell'amlodipina nelle crisi ipertensive nonsono state ancora definite. Pazienti con insufficienza cardiaca: i pa zienti con insufficienza cardiaca devono essere trattati con cautela. In studi placebo controllati a lungo termine condotti su pazienti con insufficienza cardiaca grave (NYHA di grado III e IV) e' stata riportata un'incidenza di edema polmonare maggiore nel gruppo trattato con amlodipina che in quello trattato con placebo. I bloccanti dei canali del calcio, compresa l'amlodipina, devono essere usati con cautela nei pazienti con insufficienza cardiaca congestizia, perche' possono aumentare il rischio di futuri eventi cardiovascolari e mortalita'. Uso in pazienti con funzionalita' epatica compromessa: l'emivita dell'amlodipina e' prolungata ed i valori di AUC sono piu' alti in pazienti con funzionalita' epatica compromessa; non sono state stabilite raccomandazioni circa il dosaggio. Pertanto, il trattamento con amlodipina deve partire dall'estremo inferiore dell'intervallo di dosaggio e deve essere usata cautela, sia con il trattamento iniziale sia al momento di aumentare la dose. Nei pazienti con compromissione epatica grave e' richiesta una titolazione lenta del dosaggio ed un attento monitoraggio. Uso negli anziani: l'aumento del dosaggio deve essere effettuato con cautela. Uso in casi di insufficienza renale: l'amlodipina puo' essere utilizzata in questi pazienti alle dosi normali. Variazioni delle concentrazioni plasmatiche dell'amlodipina non sono correlate al grado di compromissione renale. L'amlodipina non e' dializzabile.

Interazioni

>>Effetti di altri medicinali sull'amlodipina. Inibitori del CYP3A4: l'uso concomitante di amlodipina con forti o moderati inibitori del CYP3A4 (inibitori della proteasi, azoli antifungini, macrolidi come eritromicina o claritromicina, verapamil o diltiazem) possono portare ad aumenti significativi nell'esposizione all'amlodipina. Le traslazioni cliniche di queste variazioni di PK possono essere pronunciate negli anziani. Possono essere richiesti monitoraggio clinico e aggiustamento della dose. Induttori del CYP3A4: non ci sono informazioni disponibili sugli effetti degli induttori del CYP3A4 sull'amlodipina. La somministrazione concomitante di tali induttori (es.: rifampicina, iperico) puo'portare ad una riduzione delle concentrazioni plasmatiche dell'amlodi pina. L'amlodipina deve essere usata con cautela in associazione con gli induttori del CYP3A4. La somministrazione di amlodipina con pompelmo o succo di pompelmo non e' raccomandata poiche' la biodisponibilita'puo' essere aumentata in alcuni pazienti risultando in aumentati effe tti di abbassamento della pressione sanguigna. Dantrolene (infusione):negli animali, sono stati osservati fibrillazioni ventricolari letali e collassi cardiovascolari in associazione con iperkaliemia dopo somm inistrazione di verapamil e dantrolene per endovena. A causa del rischio di iperkaliemia si raccomanda che la somministrazione concomitante di bloccanti dei canali del calcio come l'amlodipina sia evitata in pazienti suscettibili di ipertermia maligna e nella gestione dell'ipertermia maligna. Effetti dell'amlodipina sugli altri medicinali: gli effetti di abbassamento della pressione sanguigna dell'amlodipina si sommano agli effetti di abbassamento della pressione sanguigna causati da altri prodotti medicinali con proprieta' antipertensive. In studi clinici di interazione, l'amlodipina non ha alterato la farmacocinetica di atorvastatina, digossina, warfarin o ciclosporina. Simvastatina: la co-somministrazione di dosi ripetute da 10 mg di amlodipina con 80 mg disimvastatina ha determinato un aumento del 77% dell'esposizione alla simvastatina rispetto a simvastatina da sola. Limitare la dose di simvastatina in pazienti in amlodipina a 20 mg al giorno.

Effetti collaterali

Le reazioni avverse piu' comunemente riportate durante il trattamento sono sonnolenza, capogiri, mal di testa, palpitazioni, vampate, doloreaddominale, nausea, gonfiore alle caviglie, edema e affaticamento. Le seguenti reazioni avverse sono state osservate e segnalate durante il trattamento con amlodipina con le seguenti frequenze: molto comuni (> =1/10); comuni (>=1/100, =1/1000, =1/10000, >1/1000); molto rari (

Gravidanza e allattamento

La sicurezza sull'uso di amlodipina nelle donne in gravidanza non e' stata ancora stabilita. Negli studi su animali, e' stata osservata tossicita' riproduttiva agli alti dosaggi. L'uso dell'amlodipina in gravidanza e' raccomandato solo nel caso in cui non ci siano alternative piu' sicure e nel caso in cui la malattia stessa rappresenti un rischio elevato sia per la madre che per il feto. Non e' noto se l'amlodipina sia escreta nel latte materno. La decisione se continuare o sospendere l'allattamento o se continuare o sospendere la terapia con amlodipina deve essere presa tenendo in considerazione i benefici dell'allattamento al seno per il bambino e i benefici del trattamento con l'amlodipina per la madre. Alterazioni biochimiche reversibili nella testa degli spermatozoi sono state riscontrate in alcuni pazienti trattati con bloccanti dei canali del calcio. I dati clinici sul potenziale effetto dell'amlodipina sulla fertilita' sono insufficienti. In uno studio sui ratti, sono stati riscontrati effetti avversi sulla fertilita' maschile.

Prezzo

Amlodipina My - 28cpr 5mg

Mylan Spa ~
  • Compresse divisibili • permesso di prescrizione
    3.74€

Ricerche Correlate Amlodipina My - 28cpr 5mg

Abis - 14cpr 10mg

Agips Farmaceutici Srl ~
  • Compresse • permesso di prescrizione
    4.07€

Abis - 28cpr 5mg

Agips Farmaceutici Srl ~
  • Compresse • senza ricetta
    4.68€

Almidis - 14cpr 10mg

Epifarma Srl ~
  • Compresse • permesso di prescrizione
    3.26€

Almidis - 28cpr 5mg

Epifarma Srl ~
  • Compresse • senza ricetta
    3.74€

Amlodipina Abc - 14cpr 10mg

Abc Farmaceutici Spa ~
  • Compresse divisibili • permesso di prescrizione
    3.26€

Amlodipina Abc - 28cpr 5mg

Abc Farmaceutici Spa ~
  • Compresse divisibili • permesso di prescrizione
    3.74€

Amlodipina Accord - 14cpr 10mg

Accord Healthcare Italia Srl ~
  • Compresse • permesso di prescrizione
    3.26€

Amlodipina Accord - 28cpr 5mg

Accord Healthcare Italia Srl ~
  • Compresse • permesso di prescrizione
    3.74€
Questo sito utilizza i cookie. Continuare a usare risorsa, accetti i termini e le politiche dell'elaborazione dei dati personali.